Lab36 Studio Associato

Architettura, Design  e creatività.

 


Dopo un periodo di importanti e intense collaborazioni con studi di architettura di respiro internazionale quali Massimiliano Fuksas, Camillo Botticini Architetti, Ateliers Jean Nouvel, Labics e Zaha Hadid Architects,

Marta e Paola fondano nel 2011 lo studio di progettazione bettinsoli+suarez architetti e, nel 2014, si unisce al gruppo Federica, nasce così lo studio associato Lab36.

Lab36 nasce come spazio di architettura dinamico in cui diverse discipline si incontrano, si confrontano sconfinando dai loro prevedibili tracciati.

Uno spazio su strada, una vecchia bottega affacciata alle antiche mura. Non solo uno studio di architettura ma un laboratorio di idee in cui far confluire approcci, pensieri, ricerche, dove l’interesse agli sfaccettati aspetti del processo creativo ci porta spesso a confrontarci con altro: arte, creatività, design, sperimentazione, dinamiche sociali.

Uno spazio dunque in cui far convergere esperienze ed approcci creativi diversi nella comune convinzione che la pratica professionale debba essere il naturale risultato di una costante ricerca ad amplio raggio.

Ogni singolo progetto diviene un momento unico, un’importante possibilità per poter determinare una migliore qualità dello spazio e della vita di chi lo abita.

Diamo importanza al contesto in cui si opera confrontandoci ed ascoltando le esigenze di chi lo vive; diviene così strumento di progetto, capace di suggerire scelte progettuali capaci di conferire unicità e carattere allo spazio pensato.

 

Dal 2014, con lo studio spagnolo NOVARQUIA, seguiamo lo sviluppo su tutto il territorio italiano di marchi internazionali nel campo del food e del retail.

Lavoriamo fianco a fianco con diverse figure professionali che divengono parte integranti del gruppo e rafforzando ancora di più le competenze specifiche dello studio.

 

 

Paola Bettinsoli

Paola Bettinsoli nasce a Brescia e si forma presso il Politecnico di Milano dove si laurea. Durante il percorso formativo affronta un anno di studi alla Technische Universiteit di Eindhoven.
Inizia l’attività lavorativa nel 2006 collaborando con lo studio Camillo Botticini Architetti. Continua poi la sua attività professionale collaborando per diversi anni con lo studio Labics, tra le realtà più riconosciute ed interessanti del panorama italiano. Collaborando infine con lo studio Zaha Hadid Architects.

Marta Suarez

Marta Suarez Ponce de Leon nasce a Madrid e si laurea presso la Escuela Tecnica Superior de Arquitectura di Siviglia. Si trasferisce a Londra dove lavora presso diversi studi e si specializza in architettura sostenibile presso la Bartlett School of Architecture. Vive a Roma dal 2005 dove ha collaborato con gli studi di Massimiliano Fuksas, Ateliers Jean Nouvel e Zaha Hadid Architects.

Federica Milo

Federica Milo nasce a Cagliari dove si laurea in Ingegneria Edile presso l’Università di Cagliari e prosegue la sua formazione presso la Universitat Politècnica de Catalunya dove frequenta un corso post lauream in Progettazione e mantenimento degli spazi verdi.
Vive a Roma dal 2004 dove ha l’opportunità di collaborare con importanti studi come lo Studio Amati, lo studio di Massimiliano Fuksas e Ianplus.

 

Collaboratori:

Giampiero Naldini

Giampiero nasce a Magliano Sebina, frequenta il corso di laurea di Ingegneria Edile Architettura presso l’Università  La Sapienza dove si laurea.
Si specializza nella progettazione impiantistica su diverse scale di intervento. Lavora con  LAB36 dal 2014.

People 2014-2017:

Sara Boraschi architetto
Giulia Bontempi architetto
Isabel Ramirez architetto
Silvia Sinisi ingegnere